Mouty incontra CoccoleBimbi con un’esclusiva intervista

Far conoscere di più sul concept dei brand disponibili su CoccoleBimbi è la nostra missione: per questo motivo siamo felice di condividere con voi l’esclusiva intervista di Bertille, co-founder di Mouty che spiega il concetto e l’idea dietro uno dei brand emergenti: scopri di più su Mouty qui:

1. “Cosa significa Mouty?”

“Mouty è il nostro cognome! Abbiamo creato il brand con mio marito Thomas grazie  alla nascita del mio primo figlio Léo abbiamo scoperto che c’era un grande vuoto nell’abbigliamento del bambino e dell’uomo… Questo brand è la nostra storia e Mouty siamo noi! Voglio creare un guardaroba ideale per mio figlio e mio marito!”

2. “Mouty e Parigi: cosa rende il brand così vicino alla ville lumiere?” 

“Parigi è la nostra città, siamo puramente Parigini! Ed è un incredibile fonte di ispirazione, naturale e sempre chic, un mix di elegante e street style”

3. “Come potrebbe essere il negozio perfetto per Mouty?”

“Ci sono diverse possibilità per il brand, creiamo vestiti identici sul concetto padre-figlio, le nostre due linee (uomo e bambino) sono indipendenti e possono essere rivenduti in negozi di lusso come CoccoleBimbi o negozi più da streetwear come VOS a Parigi. Per rispondere più precisamente alla domanda siamo molto fieri della nostra collezione mini-me quindi il negozio perfetto sarebbe uno che rappresenti a 360 gradi il concetto uomo-bambino.”

4. “Cosa ti ispira di più per creare ogni collezione?”

“Quello che è interessante in Mouty è creare gli stessi vestiti sia per l’uomo che per il bambino, interesse principale del brand. Mi diverto a combinare materiali soft e confortevoli con dei tagli tipici dello stile urban.”
FW19 Campagna

 

5. “Mouty e l’ambiente: ci tieni a questo argomento?”
“Certo, è essenziale al giorno d’oggi. Lavoriamo con una fabbrica portoghese che offre prodotti creati con tecniche responsabili ed eticamente corrette.
Dall’inizio, proviamo ad utilizzare dei materiali naturali e riciclati. Cerchiamo anche delle alternative ecologiche ai packaging in plastica.”
6. “Un enorme trend: Minime. Dicci di più sul progetto dell’uomo e come si connette con la collezione del bambino””
” Il nostro brand è interamente basato sul concetto mini-me perchè tutta la collezione è disponibile dalla 4 anni alla XXL con gli stessi tagli, stessi materiali e stesse finiture. L’idea è quella di disegnare un perfetto guardaroba sia per l’uomo che per i piccoli.”
No Comments Yet

Lascia un commento

Your email address will not be published.