Independence Day: buon compleanno USA

Il quattro Luglio è uno dei giorni più importanti negli Stati Uniti d’America: commemora la conquista dell’indipendenza delle colonie americane dalla corona britannica, celebrando la nascita di una delle potenze economiche, politiche e sociali del mondo. Ma come festeggiano gli statunitensi questo giorno?

  1. Boston
    E’ la città per eccellenza per festeggiare il giorno dell’indipendenza americana: presa d’assalto da circa 3 milioni di visitatori provenienti da tutto il mondo, tra le diverse attrazioni per la giornata ci sono l’Harborfest e il Boston Pops Fireworks Spectacular.
  2. Coney Island, Brooklyn
    Coney island è al secondo posto: mentre si aspetta la sera per emozionarsi con uno spettacolo pirotecnico mozzafiato, si può trascorrere il tempo anche visitando il New York Aquarium o il Luna Park con le sue montagne russe più entusiasmanti del mondo, go-karts, sale giochi, ristoranti e tanti altri negozi in cui trascorrere il pomeriggio.
  3. Bristol, Rhode Isalnd
    Bristol è la città più antica in cui si festeggia il 4 luglio sin dal 1785. I festeggiamenti durano per ben 14 giorni a partire dal 14 giugno (Flag Day). Tra gli eventi più importanti, sicuramente il grande concerto all’Independence Park, lo show della banda, la corsa ad ostacoli per bambini e, soprattutto, il ballo del 4 luglio.
  4. Myrtle Beach, South Carolina
    Per chi invece fosse un amante dello sport e volesse cominciare la giornata in piena forma, a Myrtle Beach c’è la gara annuale per runners che inizia alle 7.30 del mattino. Successivamente, si può assistere ai Cart Parade di Garden City Golf a Surfside Beach o alla 53esima Parata annuale del 4 Luglio a Pawley’s Island.
No Comments Yet

Lascia un commento

Your email address will not be published.