LE 5 TRADIZIONI DI NATALE CHE FORSE NON CONOSCI

 

Come si festeggia il Natale nel mondo? Le tradizioni natalizie sparse per il mondo sono talmente tante che è impossibile citarle tutto. Ecco alcune delle più particolari:

DANIMARCA

Durante l’Avvento i bambini si trasformano in folletti  e fanno dei piccoli scherzetti in casa. La vigilia si addobba l’albero con palline e bandierine nazionali. Per pranzo  pasta con cavoli, patate scure e, alla fine, riso alle mandorle: nel dolce viene nascosta una mandorla intera e chi la trova  riceve un premio. I bambini vengono vestiti come folletti (di rosso con un cappello a punta) e si aspetta lo Julemann  che porta i regali.

 

FINLANDIA

All’esterno delle case viene preparato un piccolo alberello per… gli uccellini, addobbato con semi appetitosi. Babbo Natale vive con Mamma Natale e tanti piccoli aiutanti in Lapponia, all’interno della Korvatunturi: una montagna con tre orecchie, cosi Babbo Natale può ascoltare i messaggi che gli arrivano da tutto il mondo. L’entrata della montagna è segreta. La renna preferita di Babbo Natale si chiama Rudolph ed ha il naso rosso che brilla.

 

CANADA

La settimana prima di Natale i bambini scrivono a Santa Claus per i regali e appendono anche delle calze in modo che le possa riempire con caramelle e cioccolatini. In alcune regioni i bambini vanno a cantare di casa in casa per ricevere monete o dolci. Per il pranzo natalizio non può mancare il tacchino ripieno con contorno di patate e salsa di mirtilli, oppure l’anatra arrosto.

 

GIAPPONE

Nel ’600 fu inventato lo tsutsumi, l’arte di impacchettare i regali: si usava un foglio bianco, lo washi, il colore della purezza. La tradizione di scambiarsi doni ha origine religiosa e trova le proprie radici all’interno della religione scintoista. Gli innumerevoli dei dello Shintoo (“via degli dei”) ricevevano dagli uomini, come offerte rituali, riso, sale, frutta, semi, piccoli pesci secchi ecc. per avere in cambio buona fortuna, salute, benessere, raccolti abbondanti.

 

RUSSIA

Durante la cena della vigilia di Natale non si mangia carne; di solito viene mangiato il Kutya, una specie di zuppa di grano e miele,  da un unico piatto al centro del tavolo e rappresenta l’unità della famiglia.

 

E tu hai già iniziato a vivere l’atmosfera natalizia? Il periodo più magico dell’anno è alle porte.

Scopri tutta l’area XMAS GIFT su Coccolebimbi.com e vivi le tue tradizioni indossando look natalizi, comfy e super cool!

 

#CBCMASGIFTS

No Comments Yet

Lascia un commento

Your email address will not be published.