Balenciaga bambino: Le 5 cose che forse non sai

Balenciaga bambino: le 5 cose che forse non sai

Nel 2017, Balenciaga, storica maison francese, ha portato in passerella la linea Balenciaga Kids: repliche Minime dei suoi modelli street più popolari. Con i fit rilassati, i capi sportivi, le felpe, le sneakers e le proposte rigorosamente gender-neutral, Balenciaga Kids è la linea di abbigliamento per le nuove generazioni di fashionisti metropolitani.

 

Ecco le 5 cose che, forse, non sai di Balenciaga

1. Enfant Prodige

Cristòbal Balenciaga, inizia la sua carriera da designer nella sartoria della madre, in una cittadina dei Paesi Baschi. Una sua cliente, la Marchesa di Casa Torres, si accorge del suo talento e lo aiuterà ad aprire una casa di moda a San Sebastien. Nel 1937, apre la sua prima casa di moda a Parigi in Rue Georges V.

2. Pittura e arte rinascimentale Spagnola

Per Cristobal Balenciaga sono state fonte di ispirazione alcuni aspetti della cultura spagnola come il flamenco, la corrida e l’arte rinascimentale per l’uso di luci e colori come nelle opere di Diego Velasquez e più tardi di Goya. Queste influenze si vedranno poi nelle creazioni di Balenciaga per gli accostamenti di colori inusuali come il nero con il marrone e la sua predilezione per il nero assoluto.

3. Ribelle e antidivo della moda.

Nella sua vita ha rilasciato una sola intervista. E’ considerato l’antidivo del moda. Molto spesso ha avuto rapporti pessimi con la stampa. Nel 1957 decide di presentare la sua collezione a porte chiuse, solo ai buyer e alle clienti. Niente stampa. Era ossessionato dal fatto che la stampa potesse copiare o divulgare i suoi modelli in anteprima ed altri designer.

4. Jacqueline Kennedy

Jacqueline Kennedy, la First Lady con un passione smisurata per le creazioni di Balenciaga, è stata la prima testimonial del brand tanto che i conti da capogiro provenienti dall’Atelier spiazzavano il marito e allora Presidente degli Stati Uniti John Kennedy!

5. Una storia eccezionale, geniale e super cool

Balenciaga viene considerato dagli addetti ai lavori del settore fashion il marchio più “cool” di questo momento, complice il genio di Demna Gvasalia che fa sempre parlare (e non poco). Un ingegno tanto provocatorio quanto dissacrante, quello dell’ultimo direttore creativo, che tuttavia si inserisce nel solco di un brand che può vantare una storia eccezionale e davvero lunga.

Acquista qui tutta la collezione Balenciaga Kids, e scopri i tuoi articoli preferiti su Coccolebimbi.com

No Comments Yet

Lascia un commento

Your email address will not be published.